“Alla scoperta del Pordenone nella sua città”

Museo Civico Palazzo Ricchieri

Venerdì 26 luglio ore 18.00

 

 

Tutto esaurito alla presentazione della brochure Alla scoperta del Pordenone nella sua città realizzata da Angelo Crosato, già Conservatore del Museo Civico di Pordenone, insieme a Loredana Schembri e Mario Sandrin, che hanno fatto collaborare all’unisono le Associazioni Amici della Cultura e La Voce di Pordenone. La brochure, corredata da una piccola ma esaustiva biografia sull’autore e da una piantina con riferimenti a immagini e descrizioni delle opere presenti in città, permette la visita alle opere del Pordenone in totale autonomia. 

Dopo l’introduzione di Crosato sul De’ Sacchis, seguita da un excursus cronologico delle opere del Pordenone, lo stesso Conservatore ha presentato la mostra La casa del Pordenone. Immagini dallo Studiolo visitabile presso il Museo Civico fino all’8 settembre. L’evento, realizzato dal Centro Culturale Augusto del Noce con illustrazioni di Alberto Magri e foto di Stefano Ciol, racconta la più grande scoperta su Giovanni Antonio De’ Sacchis degli ultimi trent’anni.

“Era una fredda giornata di fine novembre del 1989 quando il restauratore Giancarlo Magri, raschiando i vecchi muri al secondo piano della casa Tonon-Calzolari di via San Marco a Pordenone, fece emergere dopo quattrocento anni la figura di un leone e capì di trovarsi di fronte alla mano del Pordenone…” Attraverso questa mostra ed il libro, ad oggi ancora in preparazione ma che verrà presentato durante le giornate di Pordenonelegge, si potranno rivivere i luoghi del Pordenone stimolando i visitatori e l’intera città a custodire e valorizzare in nostro patrimonio artistico e storico. 

Infine il prezioso intervento dell’Assessore alla cultura Pietro Tropeano, che non ha potuto non soffermarsi sulla mostra che tutti stiamo aspettando, Il Rinascimento di Pordenone, ha incuriosito il pubblico presente con nuovi dettagli sull’evento…

 

Loredana Schembri

Presidente Amici della Cultura di Pordenone