HUMUS PARK
Immagini del meeting internazionale di Land Art

Inaugurazione della mostra Mercoledì 29 aprile ore 19.00
presso le sale espositive comunali
di via Bertossi

Se l’anno passato ha avuto luogo il meeting degli artisti di Land Art, che in una settimana hanno creato le loro opere utilizzando esclusivamente materiali naturali reperiti sul posto come rami, fieno, sassi e rovi, ma anche acqua e vento, quest’anno la manifestazione – che è stata realizzata con il sostegno di Regione Friuli Venezia Giulia, Provincia di Pordenone, Fondazione Crup, Banca Popolare FriulAdria e Palazzetti, in collaborazione con l’Accademia di Belle Arti di Venezia e gli Amici della Cultura - si concentra sulla presentazione del libro e sulla relativa mostra.
La Land Art naturalistica si caratterizza infatti proprio per il “passaggio di consegne” dalla Natura, che fornisce i materiali, all’Artista, che ci gioca utilizzandoli e interagendo con l’ambiente stesso. Le opere tornano poi in possesso della Natura che continua a modificarle nel tempo. Per questo motivo fondamentale è la documentazione fotografica, che è stata affidata al professore Guido Cecere e ai suoi allievi dell’Accademia di Belle Arti di Venezia. Loro sono le immagini, sia delle opere finite che “in fieri” con gli artisti all’opera, che costituiscono il cuore del libro, che verrà presentato mercoledì 29 aprile alle ore 17.45 nell’Auditorium della Regione di via Roma.
Alla presentazione, cui seguirà l’inaugurazione della mostra “Immagini del meeting internazionale di Land Art” nelle sale espositive comunali di via Bertossi alle ore 19.00, interverranno il professor Roberto Caldura, docente di Fenomenologia della Arti all’Accademia di Venezia, autore anche dell’intervento scientifico all’interno del libro, il professor Guido Cecere, docente di Fotografia della stessa Accademia, coordinatore del progetto fotografico di Humus Park e curatore della mostra, e i curatori del meeting di Land Art, gli artisti pordenonesi Vincenzo Sponga e Gabriele Meneguzzi.
La mostra, impreziosita dalle installazioni di Sponga e Meneguzzi e corredata da un video realizzato da Pnbox durante il meeting, rimarrà aperta dal 29 aprile al 24 maggio con ingresso libero ad eccezione del 1° maggio, da giovedì a domenica (16.00-19.00) grazie ai volontari degli Amici della Cultura, che su richiesta condurranno anche visite guidate.


Informazioni generali:
Edificio Comunale di via Bertossi
29 aprile – 24 maggio 2009
Giovedì - Venerdì - Sabato - Domenica: ore 16.00 - 19.00
Ingresso libero
La mostra è chiusa il 1° maggio
info: Ufficio Cultura Comune Pordenone
tel.  0434-392916
www.comune.pordenone.it