Festival della Creatività. Il Drago mai visto

Grande riscontro di pubblico all’inaugurazione della mostra Festival della Creatività. Il Drago mai visto presentata Lunedì 30 giugno alle ore 18.00 presso il Castello di Torre in via Vittorio Veneto 19 a Pordenone. L’evento, nato dalla volontà di dare maggiori opportunità agli artisti emergenti che operano nel nostro territorio, affiancandoli ad altri già affermati, è giunto quindi alla seconda edizione.
Dopo una breve introduzione
del Presidente dell’Associazione Amici della Cultura, dott.sa Loredana Schembri, e dell’Assessore alla Cultura del Comune di Pordenone, prof. Gianantonio Collaoni, è stata fatta una puntuale presentazione dal prof. Fulvio Dell’Agnese. Il critico pordenonese, partendo dalle origini del mito del Drago e citando dei passi di Ovidio, ha proseguito con un excursus storico-atistico dei vari Castelli friulani già conosciuti per la “presenza di draghi”. Commentando le innumerevoli rappresentazioni del rettile alato, che da millenni occupa la fantasia di scrittori, artisti e studiosi, si è soffermato sulle opere esposte in mostra partendo dal disegno ilare di Ugo Furlan, per passare alla splendida incisione di Mario Alimede (sicuramente tra tutti i lavori quello che volutamente riesce a suscitare più angoscia e inquietudine), proseguendo ancora con il ruspante coccodrago di Emanuele Bertossi realizzato in legno e ferro, per arrivare (lungo un singolare percorso di opere che spaziano dalla tempera al mosaico, dalla fotografia all’illustrazione, dalla scultura all’arte sperimentale) ad un uovo di drago del tutto singolare realizzato in ceramica da Lauren Moreira.
L’esposizione sarà aperta il venerdì e il sabato dalle 15.00 alle 19.00 e la domenica dalle 10.00 alle 12.00 e dalle 15.00 alle 19.00, con la possibilità di aperture infrasettimanali e visite guidate gratuite su richiesta.
All’interno dell’evento sono stati inoltre fissati degli incontri: letture per bambini dai 4 ai 9 anni, laboratori sempre per bimbi dai 4 ai 9 anni, teatrini con pupazzi di feltro e due conferenze, una in lingua francese e una in italiano. Le iniziative sono tutte a ingresso libero.

Sede espositiva
Castello di Torre
via Vittorio Veneto, 19 – Pordenone

Orario della mostra
venerdì e sabato 15.00-19.00
domenica 10.00-12.00 e 15.00-19.00
aperture infrasettimanali e visite guidate gratuite su richiesta

Biglietto
ingresso libero

Appuntamenti
Letture per bambini dai 4 ai 6 anni
 Martedì 1 luglio
 ore 17.30 presso il Castello di Torre

Letture per bambini dai 6 ai 9 anni
 Martedì 8 luglio
ore 17.30 presso il Castello di Torre

Laboratorio per bambini dai 4 ai 9 anni
 Martedì 15 luglio
ore 17.30 presso il Castello di Torre

Laboratorio per bambini dai 4 ai 9 anni
 Martedì 22 luglio
ore 17.30 presso il Castello di Torre


Teatrino per bambini dai 4 ai 9 anni
 “Il Cavaliere e il Drago di Irlanda”
Venerdì 4, 18 e 25 luglio
 Venerdì 1 e 29 agosto
ore 17.30 presso il Castello di Torre

Conferenza in lingua francese
 “Le Dragon, le Bête et le Saint”
 tenuta dalla dott.sa Agnés Bragard
 docente di Storia al Liceo R. Schuman di Metz
Venerdì 22 Agosto ore 18.00
presso la Bastia del Castello di Torre

Conferenza in lingua italiana
 “Il Drago, la Bestia e il Santo”
tenuta dalla dott.sa Agnés Bragard
 docente di Storia al Liceo R. Schuman di Metz
 Domenica 24 Agosto ore 18.00
presso la Bastia del Castello di Torre

Le letture, i laboratori, i teatrini e le conferenze sono a ingresso libero


Per informazioni
Amici della Cultura di Pordenone
Tel. 0434.392924
Cell. 349 7908128
 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
 www.amicidellacultura.it


si ringrazia la Fondazione CRUP per il sostegno