Dicono Di Noi

Da alcuni mesi a Pordenone è nata, grazie ad un’iniziativa del Comune e dell’Assessorato alla cultura , una nuova associazione che ha trovato sede nell’ex convento di San Francesco, in piazza della Motta. L’associazione, "Amici della cultura ", - spiega la presidente, Loredana Schembri - ispirandosi a principi di solidarietà sociale e a valori che esaltano la dignità dell’uomo, si prefigge la finalità di incrementare la cultura sia individuale che collettiva, principalmente a livello cittadino.
Come l’associazione si sta attivando a tale scopo?

IL GAZZETTINO (30/09/05)
Assemblea a San Francesco
AMICI DELLA CULTURA
Assemblea a San Francesco
Alle 20.30, nella saletta dell’ex Convento di San Francesco, a Pordenone, si terrà oggi l’assemblea dell’Associazione di volontariato Amici della cultura di Pordenone.

Sarà la civetta il simbolo della neonata associazione "Amici della cultura" di Pordenone, alla quale ha dato l’impulso l’Assessorato alla cultura del Comune di Pordenone. Scopo dell’Associazione è quello di sostenere le istituzioni cultura li della città di Pordenone nei suoi diversi ambiti: Museo d’arte, Museo delle Scienze, Museo archeologico di Torre, Sedi espositive comunali, Biblioteca civica e relative sedi circoscrizionali.

PORDENONE. Da alcuni mesi a Pordenone agisce una nuova associazione, nata originariamente da un’iniziativa del Comune e segnatamente dell’Assessorato alla Cultura, denominata Amici della Cultura.
Gli ambiti di interesse di questo sodalizio sono molteplici: sostegno collaborativo alle istituzioni culturali del Comune, supporto all’organizzazione di mostre, eventi e spettacoli, valorizzazione della cultura locale e delle risorse artistiche e ambientali. Non ultimo è l’obiettivo di aggregare e favorire l’integrazione di giovani e persone anziane: lo studente che vuole curiosare un po’ fra gli "addetti ai lavori", la persona che ha del tempo libero e vuole usarlo a vantaggio della collettività, il pensionato che desidera ancora rendersi utile.